Organigramma

Consiglio di Presidenza

La presidenza del comitato territoriale è composta dal presidente, dal vicepresidente e dai componenti eletti nel loro seno dai soli consiglieri in occasione della prima seduta del consiglio: il cui numero è così determinato: 2 nei comitati che contano 12 consiglieri.

La nostra presidenza è così composta:

  • Canel Rosa
  • Fregonese Laura
  • Bianchin Giambattista
  • De Pieri Danilo

Alle sue riunioni partecipano, senza diritto di voto il consulente ecclesiastico territoriale e i responsabili dei servizi e delle strutture del comitato, eletti dal consiglio e preposti ad una o più aree operative del comitato.

La presidenza :
• attua le decisioni del consiglio;
• assume in via d’urgenza le deliberazioni, di competenza del consiglio, che dovranno essere sottoposte alla sua ratifica nella prima riunione successiva.

Consiglio Provinciale

Il consiglio del comitato:
• attua le decisioni dell’assemblea territoriale, approfondisce lo studio dei contenuti e dei metodi dell’attività;
• promuove l’affermazione e la diffusione dello sport e collabora con altri enti per l’istituzione dei servizi relativi;
• promuove la partecipazione del territorio di sua competenza ai piani organizzativi dell’associazione a livello regionale e nazionale;
• promuove, coordina e sviluppa l’attività delle società sportive e ne tutela gli interessi presso le istituzioni del territorio;
• promuove, coordina e sviluppa la formazione e la preparazione tecnica dei responsabili;
• elegge uno o più vicepresidenti;
• elegge i consiglieri di presidenza;
• elegge su proposta del Presidente da 2 a 6 coordinatori di area dei servizi del comitato che fanno parte, senza diritto di voto, della presidenza territoriale;
• nomina la commissione arbitri e giudici di gara, le commissioni tecniche i e gli organi regionali di giustizia sportiva del comitato;
• delibera i bilanci preventivi e presenta i consuntivi all’assemblea di comitato;
• redige la relazione relativa alla gestione del comitato sul territorio;
• indice l’assemblea territoriale predisponendone le relazioni;
• rappresenta il C.S.I. a livello territoriale negli organismi pubblici e privati.

Il consiglio del comitato è eletto ogni quattro anni dall’assemblea del comitato su lista unica.

Il consiglio si riunisce almeno tre volte l’anno ed ogni qual volta lo ritenga opportuno il presidente ovvero ne facciano richiesta almeno la metà dei suoi componenti.
Ad esso partecipano senza diritto di voto ma con facoltà di parola:
• il consulente ecclesiastico territoriale;
• il revisore dei conti del comitato.
Partecipano, altresì, senza diritto di voto qualora non vi facciano già parte quali consiglieri, i componenti della presidenza del comitato e i consiglieri nazionali e regionali residenti nel territorio nel comitato stesso.
Il presidente può invitare ai vari consigli chi ritiene utile per la trattazione di determinati
argomenti.

I nostri consiglieri sono:

  • Bianchin Giambattista
  • Canel Rosa
  • Criscuolo Federico
  • Busarello Sergio
  • Di Tullio Fabio
  • Floreale Antonio
  • Fregonese Laura
  • Longo Francesco
  • Mazzon Andrea
  • De Pieri Danilo
  • Priarollo Luana
  • Scartozzi Doriana

DSC06512

Sport non esistente.